Cerca

Lavoro

Internet, profili utenti trasparenti

Internet, profili utenti trasparenti

Il contrassegno virtuale che identifica il computer o altro terminale e consente di schedare gli accessi a internet non può più essere nascosto. Anzi a tutela della privacy e contro le profilazioni online deve essere segnalato con un apposito avviso. Lo prevede il provvedimento n. 229/2014 del Garante della privacy.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog