Cerca

lavoro

Niente Iva se la merce va all’estero

Niente Iva se la merce va all’estero

Per beneficiare della non imponibilità Iva nelle triangolazioni è irrilevante che il trasporto non sia stato curato direttamente dal cedente essendo invece necessario che la merce, fin dagli accordi contrattuali, sia destinata a clienti residenti fuori dal territorio nazionale. Ad affermarlo è la Corte di Cassazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog