Cerca

lavoro

Condanna professionista non salva contribuente

La condanna del professionista consulente non cancella le sanzioni pecuniarie a carico del contribuente. E’ il principio affermato dalla Commissione tributaria di secondo grado di Trento nella sentenza numero 43/2/2014.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog