Cerca

lavoro

Omissioni Iva, condanna dopo verifiche

Omissioni Iva, condanna dopo verifiche

Se il contribuente imputato di omesso versamento, sostiene le difficoltà economiche aziendali e l'assenza di volontà di privilegiare altri creditori, il giudice penale deve svolgere i necessari accertamenti per sostenere l'irrilevanza di tali giustificazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog