Cerca

lavoro

Rate condominiali in contanti

Rate condominiali in contanti

Rate condominiali pagabili in contanti. Purché inferiori a mille euro e purché il versamento sia assistito da pezze giustificative chiare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arturo deroma

    25 Settembre 2014 - 20:08

    La norma prevede che il condominio si doti di un conto corrente nel quale far transitare tuttie le uscite e le entrate, ma è giusto che un condomino paghi in contanti, basta che poi l'Amministratore li versi sul conto.

    Report

    Rispondi

blog