Cerca

Lavoro

Sicurezza, doveri datore lavoro

Sicurezza, doveri datore lavoro

Il datore di lavoro è responsabile dell'infortunio, sia quando omette di adottare idonee misure protettive, sia quando non vigila affinché il dipendente le utilizzi. I doveri divengono ancora più intensi se il lavoratore è giovanissimo, inesperto o apprendista. Lo precisa la Corte di Cassazione (sent. 536/2012).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog