Cerca

lavoro

No sanzione per proroga contratti

No sanzione per proroga contratti

Non sono soggetti alle nuove sanzioni economiche, per lo sforamento dei limiti legali o contrattuali sui contratti a termine, i datori di lavoro che si limitano a prorogare i rapporti a tempo già in corso (senza stipularne altri nel 2015), anche se hanno superato i limiti di contingentamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog