Cerca

lavoro

Fisco, no all'equa riparazione

Secondo la Corte di Cassazione il cittadino che attende a lungo per l'esito di un giudizio tributario non ha diritto all'equa riparazione. Ciò a meno che la controversia non verta sulle sanzioni fiscali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog