Cerca

Lavoro

Come uscire dalla crisi? Mettendo le persone prima di tutto. Ecco il modello Das HumanKapital

Come uscire dalla crisi? Mettendo le persone prima di tutto.  Ecco il modello Das HumanKapital

Das HumanKapital fino a poco tempo fa era solo un blog, un sito web, un'idea racchiusa in un libro "Why human capital is important for organization" edito a luglio 2014 dalla Palgrave MacMillan. Un successo inaspettato, racconta Davide de Palma founder Das Humankapital, che ha portato questo progetto ad essere tra le prime dieci realtà più influenti al mondo nella classifica Leadership 500 Award. Da un'idea a un sogno, combattuto con sacrifici e perseveranza ma anche con l'entusiasmo e la passione di chi ha la consapevolezza di proporre un modello innovativo e rivoluzionario: "Das HumanKapital, la vera ricchezza delle aziende sono i lavoratori".

Il progetto - Il modello DHK si basa sul rimettere al centro le persone e sul rendere liberi i lavoratori e le lavoratrici attraverso la virtualizzazione dell’impresa il tutto con il People Performance Plan - una piattaforma di Social Intelligence finalizzata alla valutazione, valorizzazione e comunicazione degli asset intangibili dell'organizzazione, ovvero del patrimonio "immateriale" dell'impresa: i lavoratori. Da un lato i dipendenti in connessione costante, dall'altra Hr e Ceo che attraverso indici di valutazione realizzano report aziendali in meno di 5 minuti. I tempi stanno correndo verso la virtualizzazione dell'azienda e Das HumanKapital propone una soluzione funzionale, immediata, innovativa e semplice: algoritmi e codici del PPP3.0 sono stati studiati in ogni dettaglio per rispondere ad ogni esigenze delle aziende. L'ultima applicazione inserita è quella del mobility management.
Incontrare Davide, nel suo piccolo studio significa avvicinarsi all’idea della sua terra, delle sue passioni ed è quasi impossibile non esser travolti dalla sua energia, dalla sua voglia di far sapere al mondo le sue idee, ripete che Das HumanKapital è un progetto, un processo culturale che parte da una frase di Sant’Agostino “Ama e fa ciò che vuoi”, ci si ritrova ben presto a parlare di amore e felicità. Per rimettere l’uomo al centro ripartendo dalla cultura imprenditoriale degli anni '50: "Io faccio la fabbrica per l'uomo, non l'uomo per la fabbrica" raccontava Adriano Olivetti ai suoi lavoratori. Sentire parlare Davide, delle sue passioni, del suo vissuto, di Das HumanKapital non può ritornare alla memoria di chi lo ascolta quella tradizione che fu l’Ecole Barisienne.

Il convegno - E' in questa fertile prospettiva di innovazione che si inserisce il convegno del 20 Aprile presso l'Università di Bari, fortemente voluto dai docenti prof. Giancarlo Tanucci e la prof.ssa Amelia Manuti che si sono lasciati coinvolgere nell’organizzazione di un convegno sul presente e sul futuro del mondo della gestione del personale. Un convegno che vanta tra i relatori Nigel Nicholson, Professore alla London Business School, il padre della Business Psychology, e Pieter Hean past president della World Federation People Management Association. Oltre 22 relatori in una giornata che si prospetta imperdibile per gli addetti al lavoro, o come dice Davide per chi ha passione per la psicologia organizzativa e per il mondo della gestione del personale. Il 20 aprile, Bari, si riscopre al centro del mondo, e la sfida è proprio ripartire dalla propria terra, da Bari, per proporre un modello anticrisi: Das Humankapital.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog