Cerca

lavoro

Consulente, concorrenza reato

Consulente, concorrenza reato

Anche il consulente fiscale concorre nel reato se non abbandona l'incarico dopo il primo esercizio in cui emerge l'irregolarità dei documenti: tale condotta integra infatti il dolo generico sufficiente a far scattare l'illecito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog