Cerca

lavoro

Certificazioni uniche, tetto a 50mila euro

Certificazioni uniche, tetto a 50mila euro

Anche la precompilata trova spazio nella revisione delle sanzioni amministrative. Arriva il tetto massimo di 50mila euro per la sanzione di 100 euro a ciascun sostituto d'imposta in relazione a omesso, tardivo o errato invio delle certificazioni uniche dei redditi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog