Cerca

lavoro

Patto, meno sanzioni alle Province

Patto, meno sanzioni alle Province

Arriva la possibilità di prorogare i contratti a tempo determinato nelle Province e nelle Città metropolitane che l'anno scorso hanno sforato i vincoli del Patto di stabilità, e che si vedono ulteriormente limare, dal 3% al 2% delle entrate correnti, il tetto alle sanzioni finanziarie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog