Cerca

lavoro

Jobs act e demansionamento

Jobs act e demansionamento

Il Jobs Act consente, in caso di modifica degli assetti organizzativi aziendali, di assegnare il lavoratore a mansioni appartenenti al livello di inquadramento inferiore, purché rientranti nella medesima categoria legale, con conservazione di retribuzione e livello originari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog