Cerca

lavoro

Spostamenti casa-lavoro nell’orario

Gli spostamenti effettuati dai lavoratori senza luogo di lavoro fisso o abituale tra il loro domicilio e il primo o l’ultimo cliente della giornata costituiscono orario di lavoro. Lo ha stabilito la Corte Ue in una sentenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog