Cerca

lavoro

Auto all'estero, Iva ko

Auto all'estero, Iva ko

L'accertamento relativo all'imposta sul valore aggiunto non è fondato nel caso in cui la società italiana abbia esaminato la banca dati Vies, esportato l'auto al domicilio estero, con trasporto effettuato da ditta specializzata e cancellato al Pra (Pubblico registro automobilistico) la macchina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog