Cerca

lavoro

Fisco, cambiano sanzioni

Fisco, cambiano sanzioni

Nei casi di omessa presentazione della dichiarazione dei redditi e dell'Irap, dal 2016 si applicherà la sanzione dal 120 al 240% dell'ammontare delle imposte dovute, con un minimo di 250 euro. Se non sono dovute imposte, si applicherà la sanzione da 250 euro a 1.000 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog