Cerca

lavoro

Sanzioni certificazione unica

Sanzioni certificazione unica

La somma delle sanzioni applicabili al sostituto d'imposta, per le certificazioni uniche omesse, tardive o errate, non potrà superare 50mila euro. E’ una delle principali novità introdotte dal Dlgs 158/2015.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog