Cerca

Lavoro

Intesa Miur-Inps su borse studio all'estero

Intesa Miur-Inps su borse studio all'estero

Cento borse di studio, per un importo di massimo 12mila euro ciascuna, per consentire per la prima volta a studenti, figli di dipendenti pubblici, di frequentare una scuola all'estero, per un anno o un semestre. Ma anche voucher per corsi di perfezionamento dedicati a docenti e dirigenti. Lo prevede un'intesa tra Miur e Inps.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog