Cerca

Lavoro

Ogni anno 232mila donne vittime su lavoro

0
Ogni anno 232mila donne vittime su lavoro

Ogni anno sono 232mila le donne che subiscono un infortunio sul lavoro, di cui 90 con esito mortale, su circa 9 milioni 350mila occupate. Gli infortuni più frequenti avvengono nel settore della sanità, delle amministrazioni statali, del commercio, dei servizi alle imprese. Sono i risultati del Progetto 'Omero', finanziato dal ministero del Lavoro.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media