Cerca

Lavoro

Reddito 'accessorio' valido per permesso

Reddito 'accessorio' valido per permesso

Per i lavoratori stranieri il compenso derivante dal lavoro accessorio rientra nel reddito per il rilascio o per il rinnovo del permesso di soggiorno. Lo precisa il ministero del Lavoro nella circolare n. 4/2013, aggiungendo che però di norma non è possibile il rinnovo con una busta paga inferiore a 439 euro mensili, nel caso di straniero senza familiari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog