Cerca

Lavoro

Dal 1° giugno nuova procedura Vdr

Dal 1° giugno nuova procedura Vdr

Scade il 31 maggio la facoltà per i datori di lavoro che occupano fino a 10 dipendenti di autocertificare la valutazione dei rischi (Vdr). Salvo proroga dell'ultima ora, infatti, dal 1° giugno scatterà l'obbligo di ricorrere alle procedure standardizzate, come previsto dal decreto del 30 novembre 2012.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog