Cerca

Lavoro

Clienti rumorosi, paga il titolare

Clienti rumorosi, paga il titolare

Se i clienti sono troppo rumorosi, il titolare del bar ne paga le conseguenze, qualora non impedisca che gli avventori del locale provochino disturbo alle ordinarie occupazioni e al riposo degli abitanti degli immobili siti nei pressi del bar stesso. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 20207/13.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog