Cerca

Lavoro

Istat, a immigrati lavori rifiutati da italiani

Istat, a immigrati lavori rifiutati da italiani

"Gli immigrati sono necessari per fare il lavoro che gli italiani non vogliono fare". E' l'affermazione con la quale si dichiara d'accordo il 61,4% dei cittadini italiani, mentre una quota analoga (il 62,9%) è poco o per niente d'accordo con l'idea che "gli immigrati tolgono lavoro agli italiani". E' quanto rileva l'Istat, nel Rapporto annuale 2013.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog