Cerca

Lavoro

Stop a cig senza frequenza a corsi sicurezza

Stop a cig senza frequenza a corsi sicurezza

Il lavoratore che non frequenta i corsi di aggiornamento sulla sicurezza perde il diritto all'eventuale prestazione a sostegno del reddito. A spiegarlo è il ministero del Lavoro, nell'interpello numero 16, affermando la parziale compatibilità fra le misure previste dal Testo unico sulla sicurezza e i vincoli imposti dalla riforma Fornero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog