Cerca

Lavoro

Ocse, per Italia crescita ancora bassa

Ocse, per Italia crescita ancora bassa

Per l'Italia, "nonostante il rafforzamento delle esportazioni e il calo del consolidamento fiscale, la crescita rimarrà bassa nel 2014". Lo scrive l'Ocse nel capitolo dell"Economic Outlook' dedicato al nostro paese, in cui si sottolineano "i rischi che toccano particolarmente il settore bancario".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog