Cerca

Lavoro

Via libera a nuovo redditometro

Via libera a nuovo redditometro

Fari puntati sugli scostamenti significativi tra reddito dichiarato e capacità di spesa manifestata, ma solo se il gap è di almeno il 20%. Più spazio al 'doppio contraddittorio' e stop a uso spese medie Istat. Sono gli aspetti principali del nuovo redditometro, illustrati dall'Agenzia delle entrate con una circolare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog