Cerca

Lavoro

Lavoro accessorio, le novità

Lavoro accessorio, le novità

L'occasionalità del lavoro accessorio si definisce in relazione al compenso massimo consentito per questa attività. E' quanto prevede il Dl 76 2003. D'ora in avanti saranno considerate prestazioni di lavoro accessorio le attività che non danno luogo a compensi superiori a 5000 euro nel corso di un anno solare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog