Cerca

Lavoro

Istat, retribuzioni +2,1% su anno

Istat, retribuzioni +2,1% su anno

Crescono le retribuzioni nel secondo trimestre. L'indice destagionalizzato delle retribuzioni lorde, al netto della cassa integrazione guadagni (cig), comunica l'Istat, registra, nel complesso dell'industria e dei servizi, un incremento congiunturale dello 0,6%. La crescita rispetto al secondo trimestre del 2012, misurata sull'indice grezzo, è pari al 2,1%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog