Cerca

Lavoro

Ocse, costo lavoro Italia -0,7%

Ocse, costo lavoro Italia -0,7%

Nel secondo trimestre del 2013 l'Ocse segnala che in Italia si registra il primo calo del costo unitario del lavoro (-0,7%) dopo sei trimestri di crescita consecutiva: un dato legato al forte calo delle retribuzioni (-0,7%) a fronte di una produttività rimasta immutata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog