Cerca

Lavoro

Fisco, sì a correzione errori

Fisco, sì a correzione errori

Gli errori contabili relativi alla competenza di un componente di reddito sia positivo sia negativo possono essere corretti dal contribuente ed esplicitare i loro effetti nell'ultima dichiarazione emendabile a sfavore o a favore. Lo precisa l'Agenzia delle Entrate con la circolare 31/E/20123.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog