Cerca

Lavoro

Condominio, sì al bar

Condominio, sì al bar

Non si può vietare a un condomino di adibire i locali di sua proprietà a bar, cornetteria e circolo ricreativo, anche quando il regolamento di condominio e una delibera condominiale vietano ai condomini di installare nei locali dell' edificio attività idonee ad arrecare disturbo alla quiete pubblica. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione (sentenza 22892/2013).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog