Cerca

Lavoro

Fisco, contribuente può offrire prove

Fisco, contribuente può offrire prove

Nessun accertamento induttivo anche nel caso d'omessa presentazione della dichiarazione dei redditi perché al contribuente deve sempre essere garantita la possibilità di offrire la prova contraria circa il risultato reddituale determinato. Lo ha deciso la Ct di Bolzano (sentenza 95/2/13).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog