Cerca

Lavoro

Assunzione 'in house' solo con concorso

Assunzione 'in house' solo con concorso

L'assunzione in una società in house del Comune può avvenire solo con pubblico concorso. No, dunque, alla richiesta avanzata da alcuni lavoratori interinali per il riconoscimento di lavoro subordinato in capo alla partecipata pubblica. Lo ha deciso il Tribunale del lavoro di Salerno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog