Cerca

Lavoro

Evasione fiscale, buona fede da provare

Evasione fiscale, buona fede da provare

Il contribuente è punibile per evasione fiscale solo se sussiste il dolo nel superamento delle soglie di punibilità. L'accusa cade nel caso in cui l'imputato riesca a provare di non aver avuto coscienza di aver varcato il limite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog