Cerca

Lavoro

In 6 anni raddoppiato numero poveri

In 6 anni raddoppiato numero poveri

La recessione ha determinato gravi conseguenze sulla diffusione del disagio economico nel nostro Paese: dal 2007 al 2012 il numero di individui in povertà assoluta è raddoppiato (da 2,4 a 4,8 milioni). Lo ha rilevato il presidente facente funzioni dell'Istat, Antonio Golini, in audizione al Senato sulla legge di stabilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog