Cerca

Lavoro

Coltivatore diretto a distanza

Coltivatore diretto a distanza

Un coltivatore diretto può essere considerato tale anche se risiede a centinaia di chilometri di distanza dal proprio terreno, nel caso in cui il tipo di coltura non comporti cure particolari e assidue, come ad esempio la coltivazione di erba medica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog