Cerca

Lavoro

Bce, allarme disoccupazione giovanile

Bce, allarme disoccupazione giovanile

Cresce la disoccupazione giovanile nella zona euro, che nel 2013 in Italia è arrivata vicino al 40%. Lo rileva la Bce nel bollettino mensile segnalando come il nostro paese sia fra quelli con il tasso più elevato assieme a Grecia e Spagna, con disoccupazione giovanile fra il 50 e il 60%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog