Cerca

Sicurezza Personale

I sei comportamenti che vi eviteranno "grane" nei locali

18 Maggio 2017

0
I SEI COMPORTAMENTI CHE VI EVITERANNO  "GRANE"  NEI LOCALI

Molto spesso i locali pubblici, soprattutto in orari serali, possono diventare luoghi nei quali la percentuale di rischio che ci possa accadere qualche cosa aumenta drasticamente perché il buio e la notte sono amplificatori di vulnerabilità ambientale e l'alcool che viene somministrato altera la percezione del pericolo e i freni inibitori in chi lo assume.

Questo non vuol certo dire che uno debba barricarsi in casa ma tenere costantemente " la guardia alta " ovvero un livello di attenzione costante che non va confuso con uno stato d'ansia. I militari questo stadio di vigilanza lo definiscono codice giallo.

SCREENING GENERALE:

Appena si entra in un locale è di primaria importanza dare uno sguardo veloce all' ambiente e alle persone presenti. È importante guardare:

  • quante uscite ci sono
  • la presenza di uscite di sicurezza con maniglione anti panico
  • eventuali estintori posizionati nel locale.

Inoltre è importante dare un' occhiata veloce alle persone presenti e fidarsi del proprio istinto. Molte volte quando guardiamo una persona pur non capendo razionalmente il perché abbiamo una sensazione. La postura, la mimica facciale, l'atteggiamento, lo sguardo, ci inviano messaggi inconsci che molte volte percepiamo in modo corretto. Questo non vuol dire che debbano essere necessariamente veritieri ma in certe situazioni è meglio sbagliarsi per eccesso che per difetto.

CELLULARE AL SICURO:

Oggigiorno purtroppo tra i giovani, il cellulare è un oggetto molto ambito e ricercato. Soprattutto nelle discoteche, ci sono ladri specializzati nei furti di questi strumenti. Per questo motivo è molto indicato posizionarli nelle tasche anteriori dei pantaloni o della giacca. Questi delinquenti approfittano della confusione acustica, della scarsa luminosità, dell' assembramento della gente in pista per mettere in atto le loro azioni. Per questo motivo la vigilanza diventa una priorità perché ci permette di accorgerci più velocemente delle intenzioni criminali di eventuali borseggiatori.

IN GROUP:

Quando si entra in un locale è preferibile rimanere insieme agli amici e non isolarsi. Il criminale come ogni predatore cerca la preda che si allontana dal gruppo per mettere in atto le sue intenzioni indisturbato e con meno difficoltà nell' agire.

DIVENTARE PRO ATTIVI:

Se conosciamo i pericoli, diventa molto più facile prevenire.

Nei locali è molto facile urtare qualcuno o essere urtati. Per questo se sappiamo in anticipo che strategia utilizzare diminuiamo il tempo di reazione diminuendo il rischio di finire coinvolti in una discussione. Se per esempio dovesse capitare di urtare un soggetto che aspetta con impazienza di litigare dobbiamo prontamente rispondere con fare deciso: "scusami, non ho fatto apposta ", comunicando anche con il linguaggio del corpo che lo rispettiamo ma non siamo intimoriti.

SGUARDO ALTO MA NON FISSO:

Un altro comportamento che può innescare una discussione è fissare a lungo una persona che non si conosce. Se vi imbattete nel tipico attaccabrighe, quest'ultimo si avvicinerà a voi con fare arrogante pronunciando frasi del tipo: "che hai da guardare come un rincretinito? ". A questo punto la risposta verbale deve essere immediata. " Guarda scusami, ti ho scambiato per mio cugino ", rinforzando la comunicazione verbale con un atteggiamento, una postura, uno sguardo e il tono di voce che esprimano decisione e assertività.

ATTENZIONE AGLI ASSEMBRAMENTI E AGLI SPAZI VUOTI:

Se vedete improvvisamente vicino a voi crearsi un vuoto, allontanatevi immediatamente. Molto probabilmente è in atto una rissa. Allo stesso modo se vedete un assembramento anomalo repentino, scansatevi potreste essere travolti. Purtroppo quando è in atto una colluttazione a volte capita di essere coinvolti anche se si è completamente estranei alla causa della degenerazione.

Se vi rendete conto che il locale è mal frequentato non esitate ad andarvene, è inutile rischiare quando potete trascorrere una serata più serena in un altro posto. Ricordatevi che una decisione di questo tipo denota intelligenza e non codardia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media