Cerca

Appunto

La politica non riesce nemmeno a cacciare quel buzzurro di Barbato

La "marea" è sospinta anche da personaggi minori che hanno il volto sghignazzante di un becchino. E che ci seppelliranno...

La politica non riesce nemmeno a cacciare quel buzzurro di Barbato

di Filippo Facci

Sì sì, bravi, continuate pure a occuparvi solo di cose alte, continuate a tacciare di «sfascista» chi vorrebbe rottamare dei partiti che si sono già rottamati da soli, continuate tranquillamente a non capire che la marea è sospinta anche da personaggi minori ma simbolici che hanno il volto sghignazzante del vostro becchino: come Francesco Barbato, onorevole dell’Idv che questo Parlamento non sa impedire che semplicemente esista. La Camera tollera un pulcinella che il suo stesso partito vorrebbe cacciare per indegnità e che è sempre in mezzo a risse, insulti sanguinosi a uomini e donne, buffonate d’ogni tipo, uno che è andato in giro per il Parlamento con una telecamera nascosta, che ha urlato «avete rotto i coglioni» alla maggioranza durante un intervento ufficiale e che ha rivolto il dito medio all’opposizione. È lo stesso pericoloso allocco che l’altro giorno, sempre in un intervento ufficiale alla Camera, ha detto che «i vari Formigoni e Scopelliti io li rifarei ritornare in un campo di concentramento». Cazzate, vero? Cose basse e piccole, come i singoli mattoni che stanno cedendo, uno ad uno, attorno alla vostra cupola protesa verso l’altissimo. Non occupatevene, dunque. Occupatevi della Santanché: è lei il problema. Continuate pure a congetturare su su come respingere la marea del grillismo: anche se non sapete neanche nettarvi le scarpe dalle pozzanghere dell’antipolitica. Ma non ci sono i barbari alle porte: ci sono i Barbato in casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • freefaber

    19 Ottobre 2012 - 20:08

    Era ora, caro Facci, che dicessi qualcosa di condivisibile. Per carità non devi scrivere per accontentare tutti perché sennò staremmo nella dittatura più ferrea...è solo che, a mio sommesso avviso, da molto tempo avevi perso il Trapezus tu che in mezzo a tanta mediocrità in passato ti eri elevato un palmo.

    Report

    Rispondi

  • eovero

    19 Ottobre 2012 - 18:06

    sono con te Facci, ma qui ci sono i franco tiratori che lo difendono, inguardabile in parlamento, come parla come veste

    Report

    Rispondi

  • sardapiemontese

    19 Ottobre 2012 - 15:03

    sono sempre con te...ottimo giornalista insieme a piroso e marco gaiazzi di classtv

    Report

    Rispondi

  • nick2

    19 Ottobre 2012 - 14:02

    cacciamo Barbato, non degno di sedere in Parlamento perchè ha detto alla maggioranza “avete rotto i coglioni” e perchè ha rivolto il dito medio all’opposizione! Difendiamo invece i mafiosi, i corruttori, i corrotti e i ladri. Loro sì sono degni di rappresentarci. Bravo, Facci, complimenti!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog