Cerca

Come 35 anni fa

Pansa come Indro:
"Votiamo i partiti
turandoci il naso"

"L'olezzo della politica meglio del nullismo anarchico di chi li vorrebbe morti e sepolti: il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo"

Pansa come Indro:
"Votiamo i partiti
turandoci il naso"

Forse ricordate di quando Indro Montanelli disse: «Turatevi il naso e votate Dc». Accadde alla vigilia delle elezioni politiche del 1976. Erano quelle del sorpasso, temuto o sperato, che il Pci avrebbe compiuto sulla Balena democristiana. Con un buon anticipo sul voto, nel  maggio 1976, da Telemontecarlo dove il Giornale nuovo curava il notiziario, il grande Indro lanciò quell’appello ai suoi lettori. Turarsi il naso e votare divenne un obbligo per chi non voleva la vittoria delle Botteghe Oscure. E il sorpasso non ci fu. Anche oggi dovremmo turarci il naso. Ma non per votare una Dc che non esiste più da un pezzo. Il voto dovremmo darlo ai partiti politici rimasti sulla piazza. D’accordo, per usare un’altra parola che Montanelli amava, il lezzo è davvero forte. Le parrocchie della Casta fanno abbastanza schifo. Sono dinosauri inquinati dalla corruzione, dalle risse interne, dall’incapacità a cambiare davvero e da una arroganza senza limiti. Ma rappresentano sempre un rischio minore rispetto al nullismo anarchico di chi li vorrebbe morti e sepolti: il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo.

Leggi l'articolo integrale di Giampaolo Pansa su Libero in edicola oggi 1 novembre 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ronaldi

    02 Novembre 2012 - 10:10

    Secondo me l'errore è alla base! Ha sbagliato Montanelli a dare una mano alla DC nel 76. Doveva lasciare libero sfogo al PCI. Risultato: DC affossata subito e PCI autoaffossato dopo 16 anni. Nel 1992 l'Italia sarebbe risorta a nuova vita senza la cancrena che la sta divorando ancora oggi. Ma ora basta!!! Abbiamo perso la voglia di scherzare. O si reimposta un'Italia civile e seria o si va alla guerra civile. Altre soluzioni non ne vedo. [per quelli che non vogliono andare a votare tengo presente che basta il voto dei familiari dei politici per rieleggerli a pieno titolo, quindi se non andiamo alle urne loro faranno salti di gioia e si godranno altri 5 anni di pacchia alle nostre spalle; ATTENZIONE con i giochini ingenui]

    Report

    Rispondi

  • vima

    01 Novembre 2012 - 20:08

    Caro Pensa, anch'io e tre volte che non vado a votare perchè penso, da tempo, molto molto peggio di ciò che la decenza mi permette di scrivere. Ma questo non vuole dire che si possa votare Monti, anche se turandosi il naso. Credo che il governo Monti sia per l'Italia molto peggio del governo Berlusconi, il che è tutto dire. Ci sono tre buoni motivi per non votare Monti: I - è troppo vecchio, può pensare al massimo a dieci anni e ai giovani chi ci pensa? II - è troppo ricco, come può capire cosa sono 50 € per uno che guadagna 1000 € al mese. III - è un professore, puo giusto andare ad insegnare ed è troppo tardi per mandarlo a lavorare. Inoltre è completamente provo di idee, fa solo ed esclusivamente ciò che gli dicono Francia, Germania, Usa e i noti poteri forti. Abbiamo bisogno di gente smplice, onesta e con idee, che valorizzi le nostre capacita, la nostra inventiva, il nostro estro. Sicuramente Grillo non è la soluzione ma oggi è, turandomi il naso, l'unica soluzione.

    Report

    Rispondi

  • sulin

    01 Novembre 2012 - 19:07

    Caro Pansa, me lo ricordo Montanelli, ma erano altri tempi e lei allora tifava per chi voleva i carri armati russi nelle nostre strade. O sbaglio. Grillo tutti lo sbeffeggiano ma servirà di scusa per fare il Monti bis, perchè nessuno avrà la maggioranza per governare. Così vuole Re Giorgio. I partiti attuali sono tutti da bruciare, perchè sono dei buoni a nulla, farabutti e ladri matricolati, lo vediamo tutti i giorni, non se ne salva uno, sono tutti marci e i soldi con i quali si abbuffano sono i "nostri" sudori. Ma che razza di persona è lei che li vuole ancora li per rubare. Speriamo in tanti Grillini in parlamento, chissà che qualche ladro cambi aria...

    Report

    Rispondi

  • sulin

    01 Novembre 2012 - 19:07

    Caro Pansa, me lo ricordo Montanelli, ma erano altri tempi e lei allora tifava per chi voleva i carri armati russi nelle nostre strade. O sbaglio. Grillo tutti lo sbeffeggiano ma servirà di scusa per fare il Monti bis, perchè nessuno avrà la maggioranza per governare. Così vuole Re Giorgio. I partiti attuali sono tutti da bruciare, perchè sono dei buoni a nulla, farabutti e ladri matricolati, lo vediamo tutti i giorni, non se ne salva uno, sono tutti marci e i soldi con i quali si abbuffano sono i "nostri" sudori. Ma che razza di persona è lei che li vuole ancora li per rubare. Speriamo in tanti Grillini in parlamento, chissà che qualche ladro cambi aria...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog