Cerca

Facci

Diviso e impotente. Oddio, il Pdl è diventato come il Partito Democratico

Il centrodestra sta mostrando tutti i difetti tipici della sinistra. Che, invece, sta vincendo proprio con le armi Cavaliere: disciplina e un’immagine di grande efficienza

Filippo Facci

Facci visto da Vasinca

di Filippo Facci

Accadono due cose notevoli, a parere di chi scrive: la prima è che Mario Monti si sta rivelando come un uomo pericoloso, la seconda è che il Pdl si sta rivelando come qualcosa che non esiste. 

1) Cominciamo con Monti. Pare sempre più evidente che non vuole essere un candidato alle elezioni: vuole essere candidato dai partiti dopo le elezioni. Vuole essere nominato direttamente da una trasversalità politica che lo consacri come hanno già fatto le banche europee e il Ppe. Ha già dettato il programma, cioè l’agenda. Vola alto, non si abbassa come pure non fece nel novembre 2011: perché lui manovra nei palazzi, non nelle urne. In fondo sta dando pienamente ragione a Massimo D’Alema, che gli aveva chiesto di «preservare la sua figura di super partes e conservarla per il futuro prossimo»: e così farà, divenendo nei fatti una sorta di avamposto del Ppe in Italia. (...)

Il secondo punto del commento di Filippo Facci è sul Pdl: un partito diviso e impotente. Gli azzurri, insomma, sono diventati come il Pd. Il centrodestra sta mostrando tutti i difetti tipici della sinistra. Che, invece, sta vincendo proprio con le armi del Cavaliere: disciplina e un'immagine di grande efficienza.

Leggi il commento di Filippo Facci su Libero di martedì 18 dicembre

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    20 Dicembre 2012 - 20:08

    Ci sei dentro anche tu, Facci. Confondi la lana con il cascame. Quanto sarai libero e autonomo e non fanatico?

    Report

    Rispondi

  • bepper

    18 Dicembre 2012 - 17:05

    Le armi del cavaliere disciplina e grande efficienza? E che efficienza! con la più vasta maggioranza della storia repubblicana non hanno cavato un ragno dal buco. Più che disciplina poi, direi servilismo fino all'umiliazione...

    Report

    Rispondi

  • stefanopiero

    18 Dicembre 2012 - 09:09

    ...che noia.

    Report

    Rispondi

blog