Cerca

Libri

I SETTE NODI DEL DESTINO CONTINUA LA SUA AVVENTURA GRAZIE ALL'ENTUSIASMO DEI LETTORI

I SETTE NODI DEL DESTINO CONTINUA LA SUA AVVENTURA GRAZIE ALL'ENTUSIASMO DEI LETTORI

Un passaparola costante e tanti messaggi dei lettori tengono ancora vivo l'interesse verso il romanzo d'esordio I SETTE NODI DEL DESTINO di Stefania Amodeo, edito da EIR con la prefazione di Diego Dalla Palma, uscito a novembre 2013 e accompagnato da diverse tappe di un tour nazionale di incontri. Tra queste Roma, a settembre 2014, alla Libreria Fandango Incontro con la presentazione di Licia Colò, uno dei volto più noti e amati della televisione italiana, conduttrice televisiva, presentatrice del popolare programma Alle falde del Kilimangiaro, appassionata di viaggi, natura e animali, fondatrice dell'associazione Animali & Animali e autrice di numerosi libri che raccontano le sue esperienze in giro per il mondo. Un romanzo questo che parla d'amore, passionale tra uomo e donna, ma anche di quell'amore incondizionato di chi sa dare senza chiedere. Un vero percorso formativo che nasconde, sotto la facilità di prima lettura, diversi codici di comunicazione. Le pagine intrise di filosofia, storia, spiritualità veicolano alcuni messaggi principali: allontanare la paura per affrontare i fatti della vita con coraggio, afferrare l'stante magico, superare i propri limiti in tutti i sensi. Oggi il libro è ancora ordinabile in tutte le librerie italiane, presente nei maggiori portali e librerie di vendita online. Nel 2014 era altresì a scaffale nei Ristop. Quello che rimane a fine lettura è un senso di positività, di desiderio di prendere in mano la propria vita per farne ciò che si desidera, di essere persone vere e sincere con se stessi e gli altri. Per chi invece preferisce il filo rosa, ecco allora che la storia d'amore tra i due protagonisti Alex e Robert lascerà il dolce ricordo di pagine piene di poesia, passione, erotismo e magia. Oggi una vera tribù di "persone oltre le stelle", definizione tratte dal libro si stringono intorno alla visione promossa dal romanzo promuovendo una cultura di pace e di solidarietà. 

Trama:
Niente accade per caso...

Blocco, Perdita, Risveglio, Viaggio, Cambiamento, Desiderio e Illuminazione: questi “I sette nodi del destino” di cui parla Stefania Amodeo, esperta di marketing e comunicazione e scrittrice per vocazione, per il titolo del
suo romanzo d’esordio, pubblicato da Editori Internazionali Riuniti, in questi giorni in libreria.

Siamo nel 1973, è la vigilia di Natale, e la protagonista, Alexandra Marshall, ormai moglie del parroco di un piccolo paese, scopre che è stato appena pubblicato un misterioso libro che racconta il suo avventuroso viaggio in Sud Africa avvenuto quindici anni prima con lo scrittore Robert Sander, mentre era già promessa all’attuale marito. La protagonista ha rinunciato ai suoi sogni, a sfruttare i suoi talenti e forse al grande amore per non deludere le aspettative della famiglia e le convenienze sociali e deve ora affrontare le conseguenze della sua scelta.

Una storia in cui ognuno di noi può riconoscersi, poiché, a prescindere dal personale vissuto, tutti prima o poi si è chiamati a raggiungere i nodi che il destino ha riservato per poter godere di quello che l’autrice chiama “l’istante magico”. Moltissimi i temi affrontati: dalla natura ai viaggi, dalla religione alla segregazione, e ancora la crescita personale, la speranza, l'importanza della cultura e soprattutto dell'amore, inteso in senso ampio.
Un libro profondo che è uno stimolo a superare i nostri limiti e a liberarci dai condizionamenti sociali, morali e familiari che impediscono di raggiungere la felicità; un invito, quello di Stefania Amodeo ad avere coraggio, a seguire il nostro cuore ma anche a rischiare “perché il vero amore lascia liberi, non costringe, non obbliga, non chiede”.

Un romanzo passionale, avvolgente, suggestivo, energico. “Stefania ti conquista, raccontando con la medesima energia impetuosa e contagiosa con la quale vive” (Alessandro Zaltron).
“Vulcanico e suggestivo. Finalmente un ‘action movie’ su carta” (Vincenzo Beni –Ansa)
“Un libro di facile lettura che nasconde significati profondi. Da rileggere più volte. (Elisa Billato Rai 3)
“Ve lo gusterete man mano, lasciandovi cullare dalla soffice, calda, avvolgente e sinuosa scrittura di questa singolare autrice” (dalla prefazione di Diego Dalla Palma).


Stefania Amodeo, classe 1970, vive a Bassano del Grappa. È oggi Responsabile Marketing in un gruppo alberghiero internazionale . Esperta di comunicazione, tiene conferenze e seminari in Italia e all’estero su retorica, dialettica e marketing. Scrive poesie e meditazioni. Tiene due rubriche fisse mensili, su Pocket "A nodi scioti" e su Vendere di più "10 domande a". È sposata e ha due bambine. Parla e scrive al contrario fin da piccola con una velocità e facilità stupefacente. La prima stesura del romanzo è stata dall’ultima lettera alla prima.


Stefania Amodeo
I sette nodi del destino
(Prefazione di Diego Dalla Palma)
EIR
pp. 446
€ 16,90

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog