Cerca

La telefonata

Crocetta a Belpietro: "Sì a Cancellieri premier"

Rosario Crocetta

Rosario Crocetta

 

Giorgio Napolitano oggi inzia le nuove consultazioni per la formazione di un nuovo governo. Una impresa non facile della quale il direttore Maurizio Belpietro ha parlato oggi, durante la sua trasmissione "La telefonata" in onda su Canale 5, con il governatore Rosario Crocetta del Pd che guida la Regione Sicilia con il sostegno del Movimento Cinque Stelle. "Io non ho posto steccati ideologici" spiega Crocetta. "Ho portato in aula dei provvedimenti che ritengo importanti per la Sicilia e di consiglieri del M5S li hanno votati. Cosa che avrebbero potuto fare anche quelli di centro destra. Certo per il governo nazionale è più complicato". Secondo il governatore Napolitano, comunque non deve fare forzature alla Monti: "Dovrebbe essere un governo di sensibilità che affronti tre temi importantissimi: la povertà che ha raggiunto livelli insopportabili per gli italiani, le imprese che devono uscire dal pantano e la riforma della politica". 

Belpietro ha chiesto a Crocetta, in qualità di esponente del Pd, di dare un consiglio a Bersani. "Responsabilità massima, dialogo con le istituzioni. Perché non è vero che si possa fare a meno del governo come in Belgio"." Quando parla di responsabilità parla anche di apertura al centro destra? Un governissimo lo farebbe?", lo ha incalzato il direttore. "Un governissimo con Monti no. Con la Cancellieri sì" ha detto categorico il governatore della Sicilia. Che poi sollecitato da Belpietro ha affrontato anche la questione Battiato. "Onestamente Franco non voleva dire quelle cose, però le ha dette. E le parole sono pietre, hanno un peso. Soprattutto in questo periodo. E mi sono preso le mie responsabilità. Mi sono scusato e mi scuso di nuovo".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maxgarbo

    19 Aprile 2013 - 11:11

    con capacità istituzionali! Sarebbe un grosso passo in avanti!

    Report

    Rispondi

blog