Cerca

La novità

Con Libero arriva il magazine I viaggi del gusto: in edicola dal 16 giugno

13 Giugno 2017

0
Con Libero arriva il magazine I viaggi del gusto: in edicola dal 16 giugno

Arriva una nuova iniziativa per i lettori di Libero. Da venerdì 16 giugno, a soli € 1.50 + Libero, nelle edicole di Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Veneto, Trentino, Friuli, Emilia Romagna, Toscana in allegato al quotidiano sarà possibile trovare il primo numero del nuovo magazine I viaggi del Gusto. La rivista punta ad approfondire i temi dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e, più in generale, delle eccellenze Made in Italy (le uscite successive il 14 luglio e l'11 agosto).

I viaggi del Gusto vuole diffondere la cultura del cibo e del vino, raccontare la bellezza dei luoghi e valorizzare gli straordinari talenti umani e le produzioni di alta gamma che rendono l’Italia un paese unico nel mondo: nel food&wine come nell’artigianato, nella moda come nel design. Una guida completa, qualificata e appassionata, a tutto “il bello, il buono e il ben fatto” del Belpaese.

Grazie all’apporto di firme eccellenti della stampa di settore e di autorevolissimi esperti provenienti dal mondo accademico e delle professioni – come Iginio Massari, Donato Lanati, il professor Giuseppe Pulina dell’Università di Sassari, la Fondazione Veronesi, il Centro studi Nomisma – il giornale diretto da Domenico Marasco, da anni rappresenta un modello di informazione seria, puntuale, competente e approfondita, capace di offrire ogni mese al pubblico notizie, scoperte, reportage, segnalazioni, itinerari e selezioni esclusive che ne fanno un punto di riferimento credibile e indipendente nel panorama dell’editoria agroalimentare e turistica, con una funzione ormai quasi di pubblica utilità rispetto alla valorizzazione del brand Italia. Una testata, la cui mission è fungere da vero e proprio veicolo di diffusione dell’Italia che produce e investe in qualità - dalle grandi alle medie imprese fino alle più piccole realtà locali - attraverso i particolareggiati contenuti delle sue pagine. Ma non solo: seguendo l’evoluzione dei tempi e del mondo dell’informazione, VdG magazine oggi si pone anche l’obiettivo di approfondire le tendenze, gli orientamenti, l’attualità, allo scopo di dotare i lettori di un mezzo di informazione ancora più completo: un giornale cioè che, oltre a continuare a raccontare “l’Italia che merita”, contribuisca anche a spiegare i modelli virtuosi dell’economia positiva; formare nelle persone “una coscienza alimentare” rispetto al tema del cibo nella sua complessità di fenomeno anche economico; e a districarsi meglio, infine, nel variegato mondo dei consumi, dal food ai viaggi, dai beni per la persona al leisure. 

Il numero di VdG magazine di giugno dedica la sua copertina alle “vacanze in famiglia”: una guida completa ai luoghi, le strutture, gli itinerari, le idee per tutti i viaggi in Italia e all’estero “a misura di bambino”. All’interno c’è un’indagine sulla “pasta veramente italiana al 100%”, un’intervista allo chef pugliese Felice Lo Basso che racconta in maniera inedita “la vera vita dei cuochi stellati”, gli approfondimenti della Fondazione Veronesi sulla nutrition, un focus sull’olio pugliese dopo il caso-xylella, l’agenda di tutti i migliori appuntamenti di gastronomia, vino, folclore, arte e spettacoli del mese. A seguire: itinerari lungo le sponde del Garda, paradiso dei bike lovers; tra le strette vie del centro della magica Como; sul tracciato delle “vie di Dante” in Emilia Romagna; nei “borghi del gusto” come Fonni in Sardegna e San Fele in Basilicata. E quindi: servizi sulla Franciacorta; sul Lambrusco, il vino dei contadini, su Siena che ospita una grande mostra d’arte sul “buon secolo della pittura senese” e ancora tante segnalazioni di hotel, di indirizzi dove comprare, di ristoranti da scoprire e le notizie sul Bello, il Buono e il Ben Fatto d’Italia.

Da venerdì 16 giugno

a soli € 1.50 + Libero

Il secondo e terzo appuntamento il 14 luglio e l'11 agosto

Solo con Libero!!

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media