Cerca

Disastro aereo, i pezzi trovati

non sono dell'Airbus A330

Disastro aereo, i pezzi trovati
 I resti di aereo recuperati dalle squadre di soccorso non sono quelli dell’Airbus A330 di Air France precipitato nell’Atlantico nella notte tra lunedì e domenica. A riportarlo è il quotidiano francese LeMonde e l’agenzia Reuters. A Parigi Dominique Bussereau, segretario di Stato francese, ha rinnovato l’appello alla prudenza sugli sviluppi dell’inchiesta ricordando le priorità della stessa: “L’obbiettivo principale è mettere le mani su quella che si chiama la scatola nera, il registratore del volo”. Smentita dunque la notizia data dalle autorità militari brasiliane giovedì. Intanto proseguono le ricerche in una zona di seimila chilometri quadrati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    04 Settembre 2009 - 15:03

    Ma se i pezzi trovati non sono dell' aereo caduto, da dove vengono ? E' caduto qualche altro aereo sconosciuto in quel posto ?

    Report

    Rispondi

blog