Cerca

Il commento

Mughini: Crimi, una volgare nullità che si riduce a un brutto tweet

Il ritratto dell'ex capogruppo pentastellato al Senato: il tipico prodotto del web, ma ora anche il M5S si vergogna di lui

Giampiero Mughini e Vito Crimi

Giampiero Mughini e Vito Crimi

Un eroe del nostro tempo, è un figlio del web, di quella rete di comunicazione rapida che spadroneggia nel nostro tempo a crearne miti e mostri. Di nome fa Vito Crimi, palermitano quarantunenne, ex assistente giudiziario al Tribunale di Brescia dove guadagnava qualcosina in più di 20mila euro lordi l’anno, oggi senatore della Repubblica per conto dei 5Stelle e per un tempo addirittura capogruppo dei senatori grillini, il che ti fa venire i brividi al pensiero di che cosa devono essere gli altri. Da membro della Giunta del Senato, è uno di quelli che a maggioranza hanno deciso la decadenza di Silvio Berlusconi da parlamentare. (...)

Su Libero di domenica 6 ottobre, Giampiero Mughini tratteggia il ritratto di Vito Crimi: tra battute, ebeti e pensierini, il grillino si riduce a "un brutto tweet". Col post anti-Berlusconi, l'ex capogruppo dei senatori pentastellati si conferma una volgare nullità. E' il tipico prodotto del web, ma ora il Movimento 5 Stelle si vergogna di lui.

Leggi il commento di Giampiero Mughini su Libero di domenica 6 ottobre

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • negozio

    07 Ottobre 2013 - 19:07

    Penso che "Scemo" con il termine concittadini intendesse il termine letterale del termine. Invece il termine cittadini che vi ha affibbiato il capo setta e di cui siete orgogliosi di vantarvi, serve solo a garantirvi come allocchi l'illusione di poter spazzar via il pregiudicato e indagato di turno con un click del mouse. I litigi e le difficoltà economiche denunciati dai senatori o deputati del M5S sono solo il preludio per un "diverso uso o abuso del denaro pubblico". Se poi pensi che la cittadina Lombardo ha sborsato di tasca sua 10.000€ (diecimila euro) per una parcella ad un collaboratore (pochi mesi di lavoro e fattura rimbalzata dallo stesso movimento) i conti non tornano. Ma proprio non tornano.

    Report

    Rispondi

  • tuttialavorare

    07 Ottobre 2013 - 18:06

    Dici? E i 42 milioni ( pari a 81,323.34 miliardi delle care lire) restituiti ( ci stà ampia e sodisfacente documentazione che lo attesta) e stato un errore? Magari quelli del M5S si sono distratti e hanno scambiato il rimborso elettorale con una lavatrice e si sono avvalsi del "diritto di recesso" entro dieci giorni? Sciacquati la bocca con l'idraulico liquido quando parli di cittadini che, fino a prova contraria, non hanno pendenze giudiziarie e condanne sulla capoccia.

    Report

    Rispondi

  • tuttialavorare

    07 Ottobre 2013 - 18:06

    Dici? E i 42 milioni ( pari a 81,323.34 miliardi delle care lire) restituiti ( ci stà ampia e sodisfacente documentazione che lo attesta) e stato un errore? Magari quelli del M5S si sono distratti e hanno scambiato il rimborso elettorale con una lavatrice e si sono avvalsi del "diritto di recesso" entro dieci giorni? Sciacquati la bocca con l'idraulico liquido quando parli di cittadini che, fino a prova contraria, non hanno pendenze giudiziarie e condanne sulla capoccia.

    Report

    Rispondi

  • sinceramente

    07 Ottobre 2013 - 17:05

    Tutti i paesi hanno "lo scemo del villaggio" anche il senato ne ha uno, è Crimi.(Lo scemo del villaggio è un individuo che rallegra la vita dei concittadini urlando e urinando per strada)

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog