Cerca

Studio conferma: in Giappone

le donne vivono più a lungo

Studio conferma: in Giappone

Secondo un libro bianco, presentato dal ministero della Sanità nel 2008, le giapponesi sono le donne più longeve del pianeta. Le ricerche, infatti, hanno dimostrato che, nell’ultimo anno, l'aspettativa di vita in Giappone è aumentata sia per gli uomini (79,29 anni) che per le donne (86,05), e che queste ultime vantano per il 24° anno di fila il record per le donne con la vita più lunga del mondo. Secondo lo studio governativo, i dati relativi al 2008 confermano l'innalzamento dell'aspettativa di vita per entrambi i sessi, che nell'ultimo sondaggio ha segnato il terzo anno consecutivo in ascesa.

Alle spalle delle donne nipponiche si sono piazzate le colleghe di Hong Kong (85,5 anni), seguite da quelle francesi (84,3), svizzere (84,2) e italiane (83,98). Gli uomini hanno invece dovuto cedere una posizione rispetto allo scorso anno, arrivando quarti dopo islandesi (79,6), svizzeri e di Hong Kong (pari merito a 79,4 anni).

L'aspettativa media di vita è aumentata, rispetto ai rilevamenti del 2007, dello 0,06% per le donne e dello 0,1% per gli uomini, un risultato che gli esperti del ministero spiegano con l'avanzamento delle cure mediche e il calo delle morti a causa di incidenti stradali. La società nipponica già oggi è composta per oltre il 22% da popolazione anziana, cioè con più 65 anni: in mancanza di drastiche misure a supporto della natalità – il cui tasso rimane tra i più bassi al mondo – gli anziani nel 2055 potrebbero essere il 40,5% di una popolazione decimata a 89,93 milioni di persone dagli attuali 127 milioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog