Cerca

La febbre del Superenalotto

contagia anche i francesi

La febbre del Superenalotto
 La febbre da Superenalotto ha contagiato anche i francesi. Già da qualche settimana, da quando cioè il jackpot ha superato i 90 milioni di euro, l’afflusso di clienti nella riviera ligure è aumentato notevolmente anche perché a vincere ora ci provano pure i francesi. Alcuni dei cugini d’oltralpe arrivano addirittura da Nizza. Alex Siffredi, titolare di una delle ricevitorie più gettonate racconta di come la febbre abbia contagiato i francesi: “Soprattutto nell’ultima settimana, quando il montepremi ha raggiunto i 98 – 99 milioni di euro l’affluenza di clienti ha avuto una vera e propria impennata. I francesi sono moltissimi. Molti si trovano già a Ventimiglia per acquisti e decidono di tentare la fortuna, ma molti vengono apposta. Arrivano soprattutto da Mentone e Montecarlo, ma non manca neppure qualche occasionale cliente da Nizza”.

Oggi un'altra estrazione record - Oggi il jackpot ha raggiunto l'ennesima cifra record, 105,3 milioni di euro. una cifra che può davvero cambiare la vita. Questa sera dunque si saprà se ci sarà un nuovo milionario o se la corsa al rialzo del primo premio continuerà ancora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog