Cerca

La D'Addario e la serata 'I love Silvio'

Patrizia regina della notte parigina

La D'Addario e la serata 'I love Silvio'
'I love Silvio'. Patrizia D'Addario non finisce mai di stupire. Dopo aver coperto di fango il presidente del Consiglio ora fa pure l'ospite d'onore a una serata che prende il nome proprio da Silvio Berlusconi, prevista nel leggendario locale notturno Globo di Parigi. Un evento speciale, tutto dedicato a lei e al 'suo' uomo del momento. D'altronde si tratta di un personaggio pubblico che sta facendo discutere tutto il mondo, visto che i giornali europei la intervistano praticamente ogni giorno. Infatti, Patrizia D’Addario espatria come a pochi italiani è successo negli ultimi anni. Una virata decisiva poi quella degli ultimi giorni: da escort a scrittrice e adesso anche il ruolo di ‘regina della notte’. Tutto questo dopo che ha mancato per un soffio la carriera da europarlamentare, come ha rivelato contemporaneamente al francese ‘Journal du Dimanche’ e all’inglese ‘Daily Telegraph’. Un romanzo senza fine, che adesso apre un nuovo capitolo nella capitale francese. La D’Addario, immersa in un’atmosfera da Nouvelle vague, ha fatto sapere: “Sono stata a Parigi, mi sono riposata, ho mangiato dolci. Mi piace molto respirare l’aria fresca della capitale francese”. Il debutto, questo venerdì al mitico locale Globo per la sua prima serata ufficiale parigina, dove sarà protagonista di un evento tutto italiano, intitolato appunto ‘I love Silvio’. Ancora non è chiaro quale sarà il ruolo della ex escort e in che cosa si esibirà, visto che le performance sono ancora da stabilire.
Una cosa però è certa, fanno sapere gli organizzatori della serata: Patrizia autograferà le sue foto e lascerà il suo numero di cellulare ai più 'furbetti'. 
La seconda vita della D’addario comincia ora e forse, con grande sollievo di buona parte degli italiani, la nuova etoile della notte parigina deciderà di iniziarla in un altro Paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • orne

    30 Luglio 2009 - 17:05

    Beh' facile passare dalla strada alle platee... http://www.leglobo.fr/index.php?act=accueil Spero solo che il Berlusca se la sia "fatta gratis"..ma la prostituzione non e' reato????

    Report

    Rispondi

  • allengiuliano

    28 Luglio 2009 - 21:09

    Altra lavoratrice per i vari raccordi anulari, poi magari gli daranno anche la pensione. Con tutte le marchette versate di sicuro nè ha diritto!!!! INPS prepara la liquidazione!

    Report

    Rispondi

  • coccodrillo

    28 Luglio 2009 - 21:09

    sapete chi sarà la prossima intrattenitrice del programma di santoro con i suoi fidi travaglio detto agendina e vauro inteso matita di m...... si proprio lei la gran escort d'addario così anche il partito republica.it l'ex p.m. di pietro saranno contenti

    Report

    Rispondi

  • mauro0666

    28 Luglio 2009 - 20:08

    ancora una volta il cav e' un ottimo ammortizzatore sociale. pensate che fame se fosse come prodi, come sircana no,santoro travaglio, sappadu, il fratello, 135 pm, come farebbero a mangiare se non potessero sparlare e indagare sul cav. ora, opera meritoria, secondo la maggioranza degli elettori, salvatore delle zoccole datate, specie sempre piu' numerosa.PD,non partito democratico, ma Patrizia daddario,ce l'ha fatta, ha svoltato,una scopata gratuita,anche se soddisfacente,gli ha fruttato centinaia di migliaia di euro, cosi' almeno il villaggio turistico se lo costruisce con soldi guadagnati finalmente usando la bocca nel modo piu' consono .Cari peones, termine usato per definire tutti gli orfani della gioiosa macchina da guerra del 1994, siete al digestivo,tanto non si dimette, percio' andate tranquilli al congresso.scusate, il cav. si fa una escort gratis a casa sua,ed e' un comportamento riprorevole, e la dimissionata giunta vendola invece che i favori sessuali li pagavano con i soldi pubblici? quelli sono bravi perche' uomini del leader maximo, capito!!!!!!se lo volete far dimettere subito il sistema c'e', basta costringerlo a scegliere tra le dimissioni e una notte con rosy bindi, anche in quel caso avrebbe il 68% dei consensi degli italiani. ciao, prendetela con filosofia......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog