Cerca

La playstation3 rimpicciolisce

per vendere di più

La playstation3 rimpicciolisce
 Sony lancerà il mese prossimo una versione più snella ed economica della console PlayStation 3 nel tentativo di aumentare le vendite e riconquistare quota di mercato dai suoi principali concorrenti, Microsoft e Nintendo. La nuova versione "alleggerita" della PS3, che uscirà a settembre, costerà 299 dollari degli Usa, 299 euro in Europa e 29.980 yen in Giappone, ha dichiarato ieri la compagnia. Si tratta di una significativa riduzione di prezzo rispetto ai modelli esistenti di PS3, che costano tra i 399 e i 499 dollari e si sono rivelati meno popolari dell'Xbox 360 di Microsoft e della Wii di Nintendo. "La cosa principale è il significativo taglio del prezzo", ha detto Ed Barton, analista di Screen Digest. "Sosteniamo fin dall'inizio la necessità di una riduzione sostanziale e questo è uno sviluppo positivo". La nuova PlayStation 3 di Sony avrà un hard disk da 120 gigabyte, ma consumerà il 34% di energia in meno rispetto al modello originale e le sue dimensioni saranno inferiori del 32%, ha spiegato Kazuo Hirai, AD di Sony Computer Entertainment alla fiera dei videogiochi Gamescom a Colonia, in Germania. "Nel 2004, come potrete ricordare, abbiamo lanciato una versione più snella della PlayStation 2 ... Oggi faremo lo stesso per la PlayStation 3", ha detto Hirai.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • LuciaFirenze

    22 Agosto 2009 - 13:01

    considerato che la "2" ne costa ancora 99 e le Saghe di nome programmano solo per la 3, una risposta adeguata sarebbe boicottare la Sony in favore della X-Box che graficamente è molto superiore.

    Report

    Rispondi

blog